Rapporto mente-corpo
MENTE-CORPO (rapporto)


Il problema del rapporto tra la mente e il corpo può essere suddiviso in due questioni fondamentali:

1) Render conto di come il corpo, e più specificamente le attività nervose che si svolgono nel cervello, diano luogo a esperienze soggettive, vissute in prima persona da una specifica individualità;

2) Render conto di come sia possibile che un ente, costituitosi nel dominio della soggettività, sia in grado di esibire una relativa autonomia e produrre effetti nel mondo fisico.

La prima questione riguarda il sorgere di una soggettività cosciente (vedi coscienza) a partire da fenomeni fisici, all'interno di una organizzazione cerebrale estremamente complessa; la seconda questione è direttamente connessa con il problema della libertà, cioè con la possibilità dell'esistenza di un libero arbitrio.


BRANI ANTOLOGICI

ARTICOLI (per l'approfondimento)


Gianfranco Basti, Il rapporto mente-corpo nella filosofia e nella scienza, Edizioni Studio Domenicano, Bologna, 1991

P. Quintili (a cura di), Anima, mente e cervello. Alle origini del problema mente-corpo, da Descartes all'Ottocento, Unicopli, Milano, 2009

Regina Pally, Il rapporto mente-corpo, Fioriti, Roma, 2003

Patricia Churchland, L'io come cervello, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2014

Stanislaw Dehaene, Coscienza e cervello: come i neuroni codificano il pensiero, Raffaello Cortina, Milano , 2014

Astro Calisi, Oltre gli orizzonti del conosciuto. La sfida cruciale della mente alla scienza del XXI secolo, Editrice Del Faro, Trento, 2014 - Sommario e Presentazione
Il problema del rapporto della mente con la sua base materiale analizzato da tre differenti prospettive: quello della coscienza, quello della libertà umana e quello delle nostre doti creative. Ne risulta un quadro del tutto inedito, quanto mai lontano dalle modalità e dai criteri con cui viene solitamente affrontato tale problema all'interno della riflessione contemporanea sulla mente.

Emanuele Mundo, Neuroscienze per la psicologia clinica. Le basi del dialogo mente-cervello, Raffaello Cortina, Milano, 2009

Andrea Lavazza (a cura di) L'uomo a due dimensioni. Il dualismo mente-corpo oggi, Bruno Mondadori, Milano, 2008
Indice: Michele Di Francesco, "Prefazione"; Andrea Lavazza "Come la mente resiste al fisicalismo"; Richard Swinburne, "Che cosa mi rende me? Una difesa del dualismo delle sostanze"; John Foster, "Una breve difesa della prospettiva cartesiana"; Wilbur Dyre Hart, "Unità e dualismo"; Uwe Meixner, "Fisicalismo, dualismo e onestà intellettuale"; Howard Robinson, "Dualismo"; Charles Taliaferro, "L'importanza di essere coscienti"; E. Jonathan Lowe, "Dualismo delle sostanze non cartesiano"; David J. Chalmers, "Affrontare il problema della coscienza"; William Hasker, "Dualismo emergente: una prospettiva di mediazione sulla natura degli esseri umani"; David H. Lund, "Il dualismo e il sé cosciente".

Matteo Giannasi - Francesca Guadalupe Masi (a cura di), Il problema mente-corpo. Genealogia, modelli, prospettive, Mimesis, Milano, 2008
Atti di un convegno tenutosi a Venezia nel 2006. Il volume raccoglie 17 interventi di studiosi appartenenti ad aree disciplinari diverse sul problema del rapporto mente-corpo.

Emilia Barile, Dare corpo alla mente. La relazione mente-corpo alla luce delle emozioni e dell'esperienza del sentire, Bruno Mondadori, Milano, 2007

Giacomo Gava, Cervello-mente. Rilevanti pensatori contemporanei, Cluep, Padova, 2005

Armando De Palma - Germana Pareti (a cura di), Mente e corpo. Dai dilemmi della filosofia alle ipotesi della sienza, Boringhieri, Torino, 2004
Antologia di saggi sul rapporto mente-corpo, considerato da prospettive diverse. Scritti di: J. C. Smart, D. M. Armstrong, H. Putnam, D. Davidson, J. Kim, T. Nagel, F. Jackson, D. Dennett, D. Chalmers, D. Hubel, F. Crick, H. Barlow.

Sergio Levi, Spinoza e il problema mente-corpo, CUEM, 2004

A. V. Fabriziani (a cura di) Corpo e anima oggi, Cluep, Padova, 2004

Roberta Lanfredini (a cura di), Mente e corpo. La soggettività fra scienza e filosofia, Guerini & Associati, Milano, 2003

Sandro Nannini, L'anima e il corpo. Un'introduzione storica alla filosofia della mente, Laterza

Giacomo Gava, Mente cervello. Una bibliografia essenziale del 20° secolo, Il Poligrafo, Padova, 2000

E. Boncinelli, Il cervello, la mente e l'anima, Mondadori, Milano, 1999

Andy Clark, Dare corpo alla mente, McGraw-Hill, Milano, 1999

Richard Broxton Onians, Le origini del pensiero europeo intorno al corpo, la mente, l'anima, il mondo, il tempo e il destino: nuove interpretazioni di materiali greci e romani, di altre testimonianze e di alcune fondamentali concezioni ebraiche e cristiane, Adelphi, Milano, 1998

Marco Salucci, Mente/corpo, La Nuova Italia, Firenze, 1997

Karl Popper, La conoscenza e il problema corpo-mente, Il Mulino, Bologna, 1996

Alessandro Antonietti, Il luogo della mente. Un'introduzione alla psicologia attraverso il mind-body problem, Franco Angeli, Milano, 1996

Henri Bergson, Materia e memoria. Saggio sulla relazione tra il corpo e lo spirito, Laterza, Roma-Bari, 1996

Silvano Chiari (a cura di), Cervello e mente. Un dibattito interdisciplinare, Franco Angeli, Milano, 1987
Il volume raccoglie 25 saggi di autori appartenenti a discipline diverse (psicologia, psichiatria, filosofia, epistemologia) che esprimono una grande varietà di posizioni su uno dei più antichi problemi della filosofia occidentale: quello del rapporto mente-corpo.

Alfredo Civita, Saggi sul cervello e la mente, Editre Edizioni, Trieste, 1994

Sergio Moravia, L'enigma della mente. Il 'Mind-Body Problem' nel pensiero contemporaneo, Laterza, Roma-Bari, 1986

Giacomo Gava, Il problema mente-cervello: genesi e sviluppi della teoria dell'identità, Edizioni Cortina, Padova, 1983

Popper-Eccles, L'io e il suo cervello, Armando, Roma, 1981

Giacomo Gava, Mente versus Corpo: un errore logico-linguistico, Liviana editrice, Padova, 1977

K. Campbell, Il corpo e la mente, Armando, Roma, 1976

Henri Bergson, Materia e memoria. Saggio sulla relazione tra il corpo e lo spirito [1896], Laterza, Bari, 2004