LIBERO ARBITRIO
Brani antologici


Determinismo e libertà
«Se il determinismo sociale e psicologico venisse accettato come una verità conclamata, il nostro mondo si trasformerebbe più radicalmente di quanto non accadrebbe al mondo teleologico dell'età classica e del medioevo con i trionfi dei principi meccanicistici o con quelli della selezione naturale. Le nostre parole - i nostri modi di parlare e di pensare - si trasformerebbero in maniera letteralmente inimmaginabile; le nozioni di scelta, di responsabilità, di libertà sono così profondamente incastonate nella nostra concezione che è per noi enormemente difficile immaginare la nostra nuova vita di creature viventi in un mondo in cui veramente mancassero questi concetti».

[da I. Berlin, "Historical Inevitability", in Id, Liberty, Oxford University Press, Oxford, 2002, pagg. 161-2]

Torna indietro