PETER STRAWSON



VITA

Peter Frederick Strawson Ŕ nato a Londra nel 1919, ha studiato presso il St. John's College di Oxford, iniziando l'attivitÓ accademica all'UniversitÓ di Oxford nel 1947. Dal 1968 al 1987 Ŕ stato Waynflete Professor di metafisica e Fellow del Magdelen College.
Dal 1969 Ŕ membro della British Academy.

PENSIERO
Strawson si propone di esplicitare la logica del linguaggio ordinario, rivendicandone l'autonomia nei confronti dei linguaggi formali propri della matematica. In particolare, secondo Strawson, alla persona va attribuito un ruolo prioritario e non derivato: la persona costituisce una realtÓ che non pu˛ essere ridotta ad altri elementi pi¨ primitivi (quali potrebbero essere, ad esempio, il corpo e la mente).
Questi concetti sono una conseguenza della celebre distinzione tra metafisica descrittiva, che si limita a descrivere gli schemi concettuali posti alla base dei nostri pensieri, e metafisica correttiva, che invece si occupa dell'ideazione di nuove concezioni della realtÓ.

Una posizione del tutto particolare assume Strawson nei confronti del problema del libero arbitrio (termine che Peter van Inwagen preferisce sostituire con libertÓ metafisica) contrapposto al determinismo derivante dalla ferrea necessitÓ insita nelle leggi fisiche che la scienza pone alla base di ogni nostro comportamento. Secondo Strawson, il determinismo Ŕ compatibile con la libertÓ (e quindi con la responsabilitÓ individuale). Infatti, il senso di responsabilitÓ costituisce un elemento che Ŕ parte inscindibile dei sentimenti morali e delle interazioni che caratterizzano il nostro vivere sociale. Anche se scoprissimo di essere completamente determinati nelle nostre azioni, non potremmo in alcun modo rinunciare ai nostri atteggiamenti verso gli altri, abbandonando ogni principio di responsabilitÓ.


-- Introduzione alla teoria logica [1952], Einaudi, Torino, 1975

-- Individui: saggio di metafisica descrittiva [1959], Feltrinelli, Milano, 1978

-- Saggio sulla critica della ragion pura [1966], Laterza, Roma-Bari, 1985

-- Analisi, scienza e metafisica, Armando, Roma, 1977


Roberta Corvi, La filosofia di P. F. Strawson, Vita e Pensiero, Milano, 1979

Bryan Magee, Filosofi inglesi contemporanei: colloqui con Ayer, Popper, Ryle, Strawson e Warnock, Armando, Roma, 1996

Emanuele Riverso, Riferimento e struttura: il problema logico-analitico e l'opera di Strawson, Armando, Roma, 1977

G. Gava - R Piovesan (a cura di), La filosofia analitica, Liviana, Padova, 1972
Antologia di scritti di autori tra cui: Austin, Hare, Ryle, Strawson e Wisdom


Strawson/EMSF
Breve scheda su Peter Strawson.

Strawson/Encyclopedia.com
Brevissima scheda su Strawson.

Strawson/Schuerig
Articolo on line: Michael SchŘrig, "Der Begriff der Person in P.F. Strawsons Individuals".