VILAYANUR RAMACHANDRAN

VITA
Nato a Madras (Tamil Nadu, India) nel 1951. Si Ŕ laureato in medicina allo Stanley Medical College, specializzandosi al Trinity College dell'UniversitÓ di Cambridge.
E' direttore del Centre for Brain and Cognition dell'UniversitÓ della California a San Diego, dove insegna presso il Dipartimento di psicologia e neuroscienze; Ŕ anche professore associato di biologia presso il Salk Institute.
Ha pubblicato oltre 120 articoli scientifici (il primo dei quali quando aveva appena 20 anni). Ha tenuto anche alcune conferenze alla BBC.
Ramachandran Ŕ noto soprattutto per i suoi innovativi studi nel campo delle neuroscienze, per i quali ha avuto diversi riconoscimenti internazionali, tra i quali il dottorato honoris causa dal Connecticut College e la medaglia d'oro dalla Australian National University.
E' membro del Neurosciences Institute di La Jolla e dell'Institute for Advanced Studies in Behavioral Sciences a Stanford.

Brani antologici

Vilayanur S. Ramachandran - Sandra Blakeslee, La donna che morý dal ridere, Mondadori, Milano, 1999
Opera tradotta in otto lingue in cui vengono descritti, con linguaggio relativamente semplice, i risultati delle ricerche di Ramachandran nel campo delle neuroscienze.

-- Che cosa sappiamo della mente [2003], Mondadori, Milano, 2004
Estratto da una serie di conferenze a carattere divulgativo tenute da Ramachandran alla BBC nel 2003.

-- L'uomo che credeva di essere morto e altri casi clinici, Mondadori, Milano, 2012




Ramachandran/PSY.Ucsd
Breve biografia di Ramachandran, oltre a pubblicazioni e interviste.

Ramachandran/Eur.nl
Pagina dedicata all'opera di Ramachandran.

Ramachandran/BBC
Cinque conferenze di Ramachandran alla BBC. inglese

Ramachandran/Terra.es
Breve recensione di Ramachandran, Phantoms in the Brain.