JOHN M. KEYNES

VITA & OPERA
John Maynard Keynes (1883 - 1946), pur essendo liberale e anticomunista, rappresenta un deciso superamento del liberalismo classico. La sua opera principale, The General Theory of Employment. Interest and Money (1936), basa la critica del laissez faire sulle esperienze della depressione del 1929. Essa eveva dimostrato come il mercato della domanda e dell'offerta non era, di per sé, in grado di mantenere l'equilibrio tra risparmi e investimenti, in maniera da garantire un livello di domanda effettiva (globale) e far sì che il reddito nazionale restasse al livello del pieno impiego delle risorse produttive.
Come rimedio alle carenze del meccanismo del mercato e sulla base di una nuova teoria del saggio d'interesse e della moneta, Keynes ritiene superabili le crisi cicliche attraverso un attivo intervento pubblico, diretto a espandere la spesa globale (e quindi la domanda) mediante consistenti investimenti pubblici.
Egli riconosce inoltre l'utilità dell'emissione di carta moneta del tutto disancorata dal sistema aureo, dimostrando come il processo inflazionistico non può aprirsi fino a quando non sia raggiunto e superato il punto di pieno impiego.

Concetti sintetici su cui si basa la proposta di Keynes:
1) il reddito e l'occupazione dipendono dagli investimenti;
2) gli investimenti sono tanto più bassi quanto più alto è il tasso d'interesse;
3) il risparmio non dipende dal saggio d'interesse, bensì dal livello di reddito;
4) se il risparmio desiderato è più alto degli investimenti, il reddito si riduce;
5) può risultare impossibile, pur se desiderabile, far calare il saggio d'interesse al livello necessario per ottenere la quantità d'investimenti necessaria per la piena occupazione. Di qui la necessità degli investimenti pubblici.


OPERE (tradotte in italiano)

-- Come uscire dalla crisi, Laterza, 2001

-- Teoria generale dell'occupazione nell'interesse della moneta e altri scritti, UTET, 2001

-- L'assurdità dei sacrifici, Manifestolibri, 1995

-- Corrispondenza politica, CEDAM, 1995

-- Trattato sulla probabilità, CLUEB, 1994

-- Esortazioni e profezie, Il Saggiatore, Milano, 1994

-- La fine del "laissez-faire" e altri scritti, Boringhieri, Torino, 1991

-- Le conseguenze economiche della pace, Rosenberg & Sellier, 1983

-- La riforma monetaria, Feltrinelli, milano, 1975


Giacomo Costa (a cura di), John M. Keynes, Il Mulino, Bologna
Antologia di testi.

Francesco Rizzo, Dalla rivoluzione keynesiana alla nuova economia. Dis-equilibrio, tras-in-formazione e co-efficiente di capitalizzazione, Franco Angeli, Milano, 2002

Umberto De Girolamo, Occupazione e moneta nell'analisi di John Maynard Keynes, Levante, 2000

Andrea Villani, Concezioni liberali di giustizia. Friedrich A. von Hayek - John Maynard Keynes, ISU Univesità Cattolica, 1999

Robert Skidelsky, Keynes, Il Mulino, Bologna, 1998

James Trevithick, Disoccupazione involontaria. Introduzione alla macroeconomia keynesiana, Rosenberg & Sellier, 1998

Lorenzo Rampa, L'economia keynesiana, ISEDI, 1992

Fausto Vicarelli, Keynes. L'instabilità del capitalismo, Il Mulino, Bologna, 1989

Amiya Kumar Dasgupta, Teoria economica da Smith a Keynes, Il Mulino, Bologna, 1987

Vittorio Mathieu, Filosofia del denaro. Dopo il tramonto di Keynes, Armando, Roma, 1985

Rosa M. Mareschi, Economia keynesiana ed economia del disequilibrio, Edizioni Scientifiche Italiane, 1984

Riccardo Parboni, Moneta e monetarismo. Da Keynes a Friedman, Il Mulino, Bologna, 1984

Victoria Chick, La macroeconomia dopo Keynes, Il Mulino, Bologna, 1984

Bruno Jossa, Economia keynesiana. Una introduzione alla macroeconomia, ETAS, 1982

Amedeo Amato, Spesa pubblica e teoria keynesiana, Giuffrè, 1981

Ferruccio Marzano, Un confronto critico tra teorie keynesiane e monetariste, Liguori, 1981

Piero Ferri, I salari nell'economia post-keynesiana, ETAS, 1978

Mariano D'Antonio, La crisi post-keynesiana, Boringhieri, Torino, 1975

John R. Hicks, La crisi dell'economia keynesiana, Bollati Boringhieri, Torino, 1975

Roy F. Harrod, La vita di J. M. Keynes, Einaudi, Torino, 1967

Dudley Dillard, Guida all'economia keynesiana, ETAS, 1964


Siti per approfondimenti

Keynes/Palestra matematica
Pagina dedicata alla vita e al pensiero di J. M. Keynes.

Keynes01/Manifesto
Articolo on line: Giorgio Lunghini, "La prospettiva Keynes".

Keynes02/Manifesto
Articolo on line: Riccardo Bellofiore, "Keynes oltre Keynes".