Immanuel Kant
Brani antologici


Cos'è lo spazio?
Lo spazio è semplicemente la forma dell'intuizione esterna, non già un oggetto reale, che possa venir intuito esternamente, né un termine correlativo ai fenomeni, ma la forma degli stessi fenomeni. Lo spazio, dunque, non può assolutamente (solo per sé) presentarsi come qualcosa di determinante nell'esistenza delle cose, perché esso non è punto un oggetto, ma solo la forma di oggetti possibili.
[da Kant, Critica della ragion pura: nota alla prima antinomia]

Torna alla pagina principale