ALBERT EINSTEIN

VITA
Fin dai primi anni Albert Einstein ((Ulm, Germania, 1879 - Princeton, USA, 1955), si rivel˛ un bambino curioso e desideroso di apprendere. Aveva cinque anni quando il padre, Hermann, gli regal˛ una bussola; il piccolo ne rimase incantato, e fu colpito in modo particolare dal fatto che l'ago, seguendo un campo magnetico invidibile, puntasse sempre verso nord. In un saggio autobiografico, Einstein parla di questo episodio come una delle cause che, probabilmente, lo avevano spinto a studiare il campo gravitazionale.
Dai sei ai tredici anni prese lezioni di violino, incoraggiato dalla madre che aveva un certo talento per la musica; impar˛ bene, e continu˛ a suonare il violino per quasi tutta la vita.
Nel 1888 Einstein si iscrisse al Luitpold Gymnasium, una scuola media superiore di Monaco (che oggi Ŕ intitolata ad Albert Einstein). Fu proprio in quella scuola che si svilupparono quell'antipatia e queslla insofferenza nei confronti dell'autoritÓ che l'avrebbero accompagnato per tutta la vita; in seguito, parlando di quell'ambiente scolastico, Einstein avrebbe paragonato i propri insegnanti a militari. Fu il disgusto per l'oppressiva autoritÓ prussiana a indurre il giovane Einstein a rinunciare, qualche anno pi¨ tardi, alla cittadinanza tedesca e a chiedere quella svizzera. (1)
Nel 1894, la sua famiglia dovette trasferirsi in Italia, dove suo padre trov˛ lavoro come elettrotecnico.
Dopo diverse vicissitudini, Einstein emigr˛ in Svizzera, dove frequent˛ la scuola politecnica di Zurigo. Nel 1901 ottenne la cittadinanza svizzera e inizi˛ a lavorare come perito elettrotecnico presso l'ufficio federale dei brevetti di Berna.
Nel 1905 pubblic˛ il saggio Sull'elettrodinamica dei corpi in movimento in cui erano contenute le basi della teoria della relativitÓ ristretta. Le sue ricerche brillanti gli fecero ottenere nel 1912 la nomina a professore di matematica nel Politecnico di Zurigo. Nel 1913 pass˛ ad insegnare fisica nell'Accademia prussiana della scienza di Berlino e l'anno successivo fu chiamato a dirigere il Kaiser-Wilhelm Institut per la fisica.
Nel 1921 ricevette il premio Nobel per la fisica.
La teoria della relativitÓ provoc˛ una forte opposizione tra gli intellettuali tedeschi. Nel 1920, si costituý addirittura un'organizzazione per contrastare le teorie di Einstein (lega anti-Einstein). In una conferenza pubblica di questo gruppo, a cui lo stesso Einstein presenziava, questi fu accusato di andare a caccia di pubblicitÓ e di essere un ciarlatano. (1)
Le persecuzioni razziali del nazismo contro gli ebrei spinsero Einstein a lasciare nel 1933 la Germania e a trasferirsi negli Stati Uniti, dove entr˛ a far parte dell'Institute for Advanced Studies di Princeton.

-------------

NOTE
(1) Amir Aczel, L'equazione di Dio. Einstein, la relativitÓ e l'universo in espansione, Il Saggiatore, Milano, 2008, pagg. 27-8.
(2) Franco Selleri, La causalitÓ impossibile. L'interpretazione realistica della fisica dei quanti, Jaca Book, Milano, 1987, pag. 27


BRANI ANTOLOGICI


-- RelativitÓ. Esposizione divulgativa [1920], Boringhieri, Torino, 1960

-- Il significato della relativitÓ [1921], Einaudi, Torino, 1950

-- Come io vedo il mondo [1934], Newton Compton, Roma, 1971

Einstein - Infeld, L'evoluzione della fisica. Dai concetti iniziali alla relativitÓ e ai quanti [1938], Boringhieri, Torino, 1965

-- Pensieri degli anni difficili [1950], Boringhieri, Torino, 1965

-- Idee e opinioni, Schwarz, 1965

-- Il principio di relativitÓ e le sue conseguenze nella fisica moderna, Ist. Editoriali e Poligrafici, 2002

-- Autobiografia scientifica, Boringhieri, Torino, 2003
Nella prima parte del volume Einstein ripercorre le tappe principali del suo pensiero; nella seconda, si trova una discussione del pensiero di Einstein ad opera di scienziati come Wolfgang Pauli, Max Born, Niels Bohr, Henry Margenau, Hans Reichenbach, Kurt G÷del).

Albert Einstein - Mileva Maric, Lettere d'amore, Boringhieri, Torino, 1993

-- Corrispondenza con Michele Besso (1903-1950), Guida, Napoli, 1995

-- Pensieri, idee, opinioni, Newton Compton, Roma, 1996


Joseph Schwartz, Einstein: per cominciare, Feltrinelli, Milano, 1993

Jeremy Bernstein, Einstein, Mondadori, Milano, 1990
Biografia di Albert Einstein corredata da brani antologici scelti.

Mario Roseti, Albert Einstein, Franco Angeli, Milano, 1987

Abraham Pais, Sottile Ŕ il Signore... La vita e la scienza di Albert Einstein, Boringhieri, Torino, 1986
Una delle migliori biografie scientifiche di Einstein.

Valerio Tonini, Einstein e la relativitÓ, La Scuola, Brescia, 1981

Antonio Bertin, Einstein: la vita il pensiero le opere, Accademia, Milano, 1978

Elma Ehrlich Levinger, Albert Einstein, Mondadori, Milano, 1951

Philippe Franck, Einstein: la sua vita e il suo tempo, Garzanti, Milano, 1949

Thibault Damour, Albert Einstein. La rivoluzione della fisica contemporanea, Einaudi, Torino, 2009

David Lindley, Incertezza. Einstein, Heisenberg, Bohr e il principio di indeterminazione, Einuadi, Torino, 2008

A. Anselmo (a cura di) Einstein e la relativitÓ cento anni dopo, Armando Siciliano, Messina, 2007

╔tienne Klein, Sette volte la rivoluzione. I grandi della fisica contemporanea, Raffaello Cortina, Milano, 2006
Resoconto degli sviluppi della meccanica quantistica negli anni '20 2 '30, attraverso le scoperte di Albert Einstein, George Gamow, Paul Dirac, Wolfgang Pauli, Erwin Schr÷dinger e altri.

Palle Yourgrau, Un mondo senza tempo. L'ereditÓ dimenticata di G÷del e Einstein, Il Saggiatore, Milano, 2006

John L. Casti, Cinque platonici a Princeton. Un apologo sui limiti della conoscenza, Raffaello Cortina, Milano, 2005
Dialoghi immaginari tra cinque dei pi¨ rappresentativi scienziati del XX secolo: Albert Einstein, Kurt G÷del, Robert Oppenheimer, John von Neumann, Lewis Strauss.

Giuseppe Giordano, Da Einstein a Morin. Filosofia e scienza tra due paradigmi, Rubettino, 2006

Michio Kaku, Il cosmo di Einstein. Come la visione di Einstein ha trasformato la nostra comprensione dello spazio e del tempo, Codice Edizioni, Torino, 2005

Paolo Guidi, Da Buddha a Einstein. La struttura del pensiero orientale nella fisica moderna, Il Punto d'Incontro, 2004

Pietro Greco, Einstein: lo scienziato e il personaggio. Dalla realativitÓ speciale alla ricerva dell'unificazione della fisica, Alpha Test, Milano, 2004

Marco Fabbrichesi, Pensare in formule. Newton, Einstein e Heisenberg, Bollati Boringhieri, Torino, 2003

Banesh Hoffmann - Helen Dukas, Albert Einstein. Creatore e ribelle, Bompiani, 2002

Thomas J. McFarlane, Einstein e Buddha. Pensieri paralleli, Armenia, Milano, 2002

Pietro Greco, Einstein e il ciabattino. Dizionario asimmetrico dei concetti scientifici di interesse filosofico, Editori Riuniti, Roma, 2002

Dennis Overbye, Einstein innamorato. La vita di un genio, tra scoperte scientifiche e passione romantica, Bompiani, 2002

Ray D'Inverno, La relativitÓ di Einstein, Dedalo, 2001

J. Stachel - E. Ioli, L'anno memorabile di Einstein. I cinque scritti che hanno rivoluzionato la fisica del Novecento, Dedalo, Bari, 2001

Angelo Genovesi, Bergson e Einstein. Dalla percezione della durata alla concezione del tempo, Franco Angeli, Milano, 2001

Amir D. Aczel, L'equazione di Dio. Einstein, la relativitÓ e l'universo in espansione, Il Saggiatore, Milano, 2008

Jeremy Bernstein, L'uomo senza frontiere. Vita e scoperte di Albert Einstein, Il Saggiatore, Milano, 2000

Pietro Greco, Il sogno di Einstein. Alla ricerca della teoria del tutto, CUEN, 2000

Angelo Genovesi, Il carteggio tra albert Einsein ed Edouard Guillaume. Tempo universale e teoria della relativitÓ ristretta nella filosofia contemporanea, Franco Angeli, Milano, 2000

Giuseppe Giordano, Tra Einstein ed Eddington. La filosofia degli scienziati contemporanei, Armando Siciliano Editore, Messina, 2000

Paolo Taroni, Bergson, Einstein e il tempo. La filosofia della durata bergsoniana nel dibattito sulla teoria della relativitÓ, Quattroventi, Urbino, 1998

Henri Bergson, Durata e simultaneitÓ. A proposito della teoria di Einstein, Pitagora, 1998

Abraham Pais, Einstein Ŕ vissuto qui, Bollati Boringhieri, Torino, 1995

Paul Thagard, Rivoluzioni concettuali. Copernico, Darwin, Einstein alla prova dell'intelligenza artificiale, Guerini e Associati, 1994

Roger Highfield - Paul Carter, Le vite segrete di Albert Einstein, Muzzio, 1994

Armando Brissoni, L'epistemologia di Albert Einstein, Gangemi, Roma, 1991

G. Holton, Einstein e la cultura scientifica del XX secolo, Il Mulino, Bologna, 1991

Giuseppe Arcidiacono, La relativitÓ dopo Einstein. La teoria degli universi ipersferici, Di Renzo Editore, Roma, 1991

Carlo Bernardini, RelativitÓ speciale. Problemi fisici nello spazio-tempo di Einstein, Carocci, 1991

Clifford Will, Einstein aveva ragione? Le prove sperimentali della relativitÓ generale, Boringhieri, Torino, 1989

Francisco Fernandez Buey, Albert Einstein filosofo della pace, Roma, 1989

Julian Schwinger, L'ereditÓ di Einstein, Zanichelli, Bologna, 1988

C. Tarsitani, Il dilemma onda corpuscolo da Maxwell a Planck e Einstein, Loescher, Torino, 1983

Roberto Maiocchi, Einstein in Italia. La scienza e la filosofie italiane nella cultura italiana fra le due guerre, Le Lettere, Firenze, 1985

Lewis Samuel Feur, Einstein e la sua generazione. Nascita e sviluppo di teorie scientifiche [1982], Il Mulino, Bologna, 1990

Enrico Bellone, La relativitÓ da Faraday a Einstein, Loescher, Torino, 1981
Con ampia sezione antologica.

Ernst Cassirer, La teoria della relativitÓ di Einstein. Considerazioni gnoseologiche, Newton Compton, Roma, 1981

H. Dukas - Banesh Hoffmann (a cura di), Albert Einstein, il lato umano, Einaudi, Torino, 1980

Sergio De Benedetti, Dall'universo di Newton a quello di Einstein, Accademia Nazionale dei Lincei, 1979

Antonio Bertin, Einstein. La vita il pensiero le opere, Ed. Accademia, Milano, 1978

Silvio Bergia, Einstein e la relativitÓ, Laterza, Bari 1978
Biografia con una antologia degli scritti.

Ernest Hirschlaff, Hutten, Einstein, Freud. CreativitÓ nella scienza, Armando, Roma, 1976

Ronald Clark, Einstein. La vita pubblica e privata del pi¨ grande scienziato del nostro tempo, Rizzoli, Milano, 1976

Max Born, La sintesi einsteiniana, Boringhieri, Torino, 1969

P. Arthur Schilpp (a cura di), Albert Einstein scienziato e filosofo, Boringhieri, Torino, 1958
Raccolta di saggi su Einstein e la relativitÓ ad opera di vari autori.

Gina Formiggini, Einstein nella vita e nell'ebraismo, Napoli, 1950

Giuseppe Arcidiacono, La relativitÓ dopo Einstein. La teoria degli universi ipersferici, Di Renzo, Roma, 2006


Einstein/Wikipedia
Scheda di Wikipedia su Albert Einstein.

Einstein/Fisicaonweb
Vita e opera di Einstein.

Riflessioni.it
Vita e opera di Einstein

Einstein/WaveWaker
Sintesi dell'opera di Einstein.

Einstein/Lucevirtuale
Biografia di Einstein.

Einstein/Universitadelledonne
Scheda su Mileva Maric, prima moglie di Einstein.

Einstein/Psicologiaonline
Testo di una lettera di Einstein a Freud e relativa risposta.

Einstein/Ulisse.Sissa
Articolo on line in formato .pdf: Roberto Fieschi, "Albert Einstein. Il lato umano".

Albert Einstein
Archivio on line contenente circa 3.000 scritti di Albert Einstein.