SINDROME di ASPERGER


Malattia a base prevalentemente genetica che si manifesta sotto forma lieve di autismo. Essa fu descritta per la prima volta dal pediatra Hans Asperger nel 1944, ma il termine fu coniato dalla psichiatra inglese Lorna Wing in una pubblicazione del 1981. La sindrome di Asperger si manifesta con una pronunciata tendenza alla distrazione, con l'incapacità di comprendere le emozioni altrui, con gestualità fortemente ridotta, goffaggine nei movimenti, forte attaccamento alle abitudini, eccessiva attenzione ai particolari e comportamenti ripetitivi.
Le persone affette da sindrome di Asperger hanno intelligenza e capacità linguistiche nella norma (a volte anche superiore), ma appaiono incapaci a comprendere gli stati emotivi altrui attraverso i diversi indizi derivanti dal linguaggio corporeo e dalle inflessioni della voce o dalla stessa situazione relazionale. Può accadere che esse osservino un sorriso senza riuscire a capirne il significato o magari interpretandolo come una semplice smorfia.
La malattia si presenta con diversi gradi di gravità; certi individuo che ne soffrono appaiono quasi normali nell'interpretare le espressioni del viso e le intenzioni altrui. In generale, la sindrome di Asperger comporta un diminuito interesse per gli altri, una relativa indifferenza per i rapporti sociali; i bambini si mostrano spesso attratti da un solo argomento che diventa una sorta di ossessione. Anche negli adulti, la malattia tende a esaltare un particolare interesse, in special modo se connesso con oggetti da ordinare, classificare, riportare in elenchi, ecc.
Il trattamento della sindrome di Asperger, che colpisce mediamente una persona su 250 (con netta prevalenza dei maschi), è di tipo prevalentemente psicologico ed è rivolto da una parte ad aiutare il soggetto a prendere coscienza dei propri limiti emotivi e dall'altra a sostenere la stima di sé valorizzando le caratteristiche positive.
La sindrome di Asperger è stata portata a conoscenza del grande pubblico da alcuni film come "Rain man", "Codice Mercury" (dove Simon è un bambino di straordinaria abilità nel trattare lettere e numeri) e "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte".
Alcuni studiosi sono inclini a credere che anche molti personaggi famosi come Michelangelo, Wittgenstein, il matematico Kurt Gödel e perfino Albert Einstein e Isaac Newton soffrissero in qualche misura della sindrome di Asperger.
Finora è stata scoperta circa una decina di geni le cui alterazioni mostrano di avere un legame con lo sviluppo della malattia: si tratta senza eccezione di geni coinvolti nello sviluppo del sistema limbico, ossia il cervello emotivo e sociale. Questo spiegherebbe la pronunciata insensibilità alle emozioni altrui e alle relazioni interpersonali che caratterizza la malattia stessa.


Hans Asperger, Bizzarri, isolati e intelligenti, Erickson, Trento, 2003
Opera nella quale il pediatra austriaco descrive la sindrome che porta il suo nome.

Saverio Fontani, La sindrome di Asperger. Aspetti teorici, diagnostici e psicopedagogici, ETS, Pisa, 2007

Uta Frith, L'autismo. Spiegazione di un enigma, Laterza, Roma-Bari, 2005

Ami Klin - Fred Volkmer - Sara Sparrow, La sindrome di Asperger, Fioriti, Roma, 2003

Olga Bogdashine, Le percezioni sensoriali nell'autismo e nella sindrome di Asperger, Uovonero, Crema (CR), 2011

Luigia Di Biagio, Una vita da regina... dei cani. Memorie e riflessioni si una persona Asperger, Erickson, Trento, 2011

Isabelle Hénault, Sindrome di Asperger e sessualità. Dalla pubertà all'età adulta, LEM, Cesena, 2010

Clare Sainsbury, Un'aliena nel cortile, Uovonero, Crema (CR), 2010

Enrico Valtellina, Sindrome di Asperger, HFA e formazione superiore, Erickson, Trento, 2010

R. Ballinari, Amore e inverno. Innamorarsi di una persona Asperger, Erickson, Trento, 2010

Paolo Cornaglia Ferraris, Dicono che sono Asperger, Erickson, Trento , 2009

Marc Segar, Guida alla sopravvivenza per persone con sindrome di Asperger, LEM, 2009

Fabrizia Bugini, Uno di loro. Adolescenza e sindrome di Asperger, Erickson, Trento, 2008

Sally Ozonoff - Geraldine Dowson - James McPartland, Sindrome di Asperger e autismo. Una guida per i genitori, Armando, Roma, 2007
Volume rivolto prevalentemente ai genitori di bambini ffetti da sindrome di Asperger, nel quale vengono trattate non solo le difficoltà che si incontrano nella diagnosi del disturbo, ma anche e soprattutto nella vita quotidiana. Vengono proposte alcune problematiche a titolo di esempio, descrivendo le strategie utili per insegnare al bambino affetto da tale disturbo a interagire adeguatamente con i fratelli e i compagni.

Paolo Cornaglia Ferraris, Io sento diverso, Erickson, Trento, 2006
Racconto in prima persona di un bambino affetto da sindrome di Asperger.

Tony Attwood, Guida alla sindrome di Asperger, Erickson, Trento, 2006

Barbara Jacobs, Attraente, originale... emotivamente pericoloso. Una storia d'amore con una persona con sindrome di Asperger, Erickson, Trento, 2004

Ami Klin - Fred R. Volkmar - Sara R. Sparrow, La sindrome di Asperger. I disturbi generalizzati ad alto funzionamento, Giovanni Fioriti, Roma, 2003
Guida specialistica per psichiatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, operatori socio-sanitari, medici.

F. Borellini (a cura di), Una scuola per me, Fratelli Frizzi Editori, 2003
Libro scritto sulla base delle esperienze di genitori di bambini affetti da sindrome di Asperger: si propone di offrire consigli didattici nel percorso didattico dei primi anni.

Eric Schopler - Gary B. Mesibov - Linda J. Kunce, Sindrome di Asperger e autismo High-Functioning, Erickson, Trento, 2001

Tiziana De Meo - Claudio Vio - Dino Maschietto, Intervento cognitivo nei disturbi autistici e di Asperger, Erickson, Trento, 2001


Sindrome di Asperger/
Sito interamente dedicato alla sindrome di Asperger.

Sindrome di Asperger/Wikipedia
Scheda di Wikipedia sulla sindrome di Asperger.

Sindrome di Asperger/AutismoSardegna
Autismo e sindrome di Asperger.

Sindrome di Asperger/Mapavio
Guida per bambini alla sindrome di Asperger.

Sindrome di Asperger/Udel.edu
Pagina dedicata alla sindrome di Asperger.

Sindrome di Asperger/Galileonet
Breve scheda sulla sindrome di Asperger.